mercoledì 13 gennaio 2021

Una pista da bob

 


La neve fa ritornare bambini e si scoprono gentilezze dell’animo mai dimenticate.
Il sentiero che unisce la casa alta alla piazzetta della fontana è tornata come tempi lontani una pista per gli slittini.
Sono ormai tre giorni che il sole ci scalda nelle ore centrali della giornata e così i ragazzi e non solo si sono buttati con gli slittini giù per la discesa.Tre slitte e nelle ore di punta 11 pronti a farsi la discesa. Direi che le ragazze e le spose non più giovani sono le più scalmanate.
Un litigarsi gli slittini per buttarsi giù
Si è buttato anche Garrincia 89, mitico attaccante della squadra rabberciata per difendere gli onori della borgata. Il Mario, Garrincia, è stato a suo tempo un attaccante di punta della squadra della borgata che con l’aiuto di due balde ragazze raggiungeva i 7 calciatori per sfidare le altre borgate.
 Domani chi sa se il tempo lo permetterà, ma lo spero, il clima allegro aiuta.

26 commenti:

  1. da me è una bellissima giornata , mi affaccio dalla finestra e vedo le montagne piene di neve uno spettacolo , mai stata su un slittino no no ne sci mi ammazzerei però è romantica la neve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai dire mai, lasciarsi andare, la velocità da sazietà appaga un aspetto poco conosciuto di noi stessi. Uno slittino è innocuo e 5cm da terra al massimo di fradici di neve.

      Elimina
  2. La neve ed il freddo (purché si abbia la casa ben calda e si sia ben nutriti!), mette allegria e dà energia! Da bambino, mi incantavo a vedere per televisione le gare di discesa in bob! Un po' vi invidio (in senso benevolo). Divertitevi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un provetto discesista e me la cavo anke sulle curve

      Elimina
  3. Che sogno lo slittino.
    Mio figlio pagherebbe per salirci su. Ma può solo accontentarsi del tepore del mare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È solo un problema di lontananza altrimenti potevi fare una scappata da me uno slittino si trova sempre e di neve ce ne sta ancora tanta

      Elimina
  4. La neve mi piace molto in cartolina ma non riesco a viverla, non la sopporto. Mi piacerebbe fare qualche foto di paesaggi innevati ma poi tornarmene a casa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penza alla bellissima abbronzatura che puoi prendere adagiata su una sdraia al sole con la riflesso della neve

      Elimina
  5. La neve per me è magia pura, finché rimane immacolata e da me, ne siamo ancora circondati. Lo slittino, invece, è divertente. Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi, con questo crescendo di inquinamento nulla vieta di vedere nevicate grigie o rosse piene di polvere del Saara.

      Elimina
  6. Momenti di svago nella natura invitante...
    Buona serata e un saluto,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia nn si vive solo di impegni, ben vengano momenti di gioco-svago. Lasciarsi andare rigenera e unisce.

      Elimina
  7. Ciao Andrea
    che bello scendere con lo slittino, da ragazza ero bravo ma meno bene con gli sci, quante cadute ahi ahi!�� Ora mi diverto a guardare i ragazzini/e che sì divertono a far gare di fondo, da noi c'è una pista bellissima tra i boschi.
    Buona giornata carissimo ��
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me siamo a mezza costa, le piste a 10km.
      Ci arrangiamo intorno alle case ma nn mancano risate e urli di gioia

      Elimina
  8. Ero incuriosita di conoscerti, dopo che hai lasciato un commento al mio post. Abbiamo cose in comune, una la neve, una i ragazzi del paese che da giorni scendono giù con lo slittino. Ieri li guardavo dal finestrone di casa, ci andrei anche io ma ho un problema con le ginocchia e ho paura di farmi male. Adesso gironzolo un po' nel tuo blog. Ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria la vita da montanari è dura ma piace tanto. Mi realizzo nei miei boschi e fienili mossi da venti e adesso in riposo.

      Elimina
  9. Che bello leggere il tuo Blog...Anch'io sono una montanara e mi mancano le mie montagne ...ma ora che sta nevicando da 2 giorni e continua .. tutto imtorno è coperto da un manto silenzioso bianco case ,strade , gli alberi nel bosco ..sembra che abbiano fiori bianchi ed i pini anche ..da tanta neve che si è adagiata sui loro rami, insomma per me ..un paesaggio sereno e fantastico ...
    Ti auguro ancora una bella serata ...ciao ...
    .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Bianca
      Montanaro, si da generazione felice di esserlo anche orgoglioso
      il sole ancora da sorgere qui nella mia Borgata
      fa freddo e il cammino stenta a prendere
      La neve È ancora alta e supera il metro, le attività sono ridotte: officina per attrezzare e casa

      Elimina
  10. Sono arrivata al tuo blog dopo il tuo commento al mio post, Andrea. Atmosfera decisamente piacevole qui, grazie per esserti palesato. E buon anno nuovo.
    A presto Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ho tempo Susanna vado a giro prendo il link dagli abitue e mi butto nell'esplorazione del pensiero di quanti piace scrivere
      una mattinata stupenda il sole ancora da sorgere dal cespo del Lupo sopra casa freddo

      Elimina
  11. Buongiorno prof..vivo almeno la mia montagna attraverso la descrizione dei tuoi post..da domani siamo di nuovo zona arancione e quindi sfuma ancora la fuga verso il mio meraviglioso rifugio..aspettiamo tempi migliori..manca tanto la montagna..Buona giornata prof un abbraccio grande😘

    RispondiElimina
  12. Duracon la neve, tutto si complica nn sono turista ci vivo. Ghiaccio pericoli con la macchina, a piedi x la paura nascosta di scivolare. La nostalgia dei ricordi bene che ci siano.

    RispondiElimina
  13. Ogni tanto fa bene tornare bambini.un saluto di buon divertimanto
    Rakel

    RispondiElimina
  14. Hai ragione che bello buttarsi giù con le grida e le risate dei borgatari che godono ancor più se cappotti e ti innevi tutto
    Pensa che dopo un caldo vin caldo ha alzato assai il tenore della condivisione

    RispondiElimina
  15. Peço por todas as pessoas que se livrem desse mal ( Corona Vírus ), que Deus ponha a mão sobre cada um e tire essa doença maligna, e que nos afaste cada vez mais desse vírus, peço saúde para a humanidade que juntos com a força da oração nos livraremos juntos desse mal, que nenhuma peste chegará as portas da sua casa. Amém



    RispondiElimina
  16. Maria grazie dell'augurio che questo male stia sempre lontano da noi è dalle persone a noi care Speriamo di vincerla quanto prima questa battaglia con l'uso del vaccino ma anche della vicinanza a chi ha bisogno

    RispondiElimina