venerdì 15 ottobre 2021

mai dire mai

 

nemmeno una foglia 

Da scrivere negli annali della borgata: ieri abbiamo visto per la prima volta un operatore ecologico a pulire la via. 

Anni che sono lì, anzi ci sono quasi nato se non era per complicazioni per andare all'ospedale 

Ma a pulire la strada non sera mai visto nessuno anche quando abbiamo fatto la festa e abbiamo invitato un cantante di grido, avevano detto

Oggi è da ricordare, ma anche per l'operatore di cui non so il nome, ma credo che se ha accettato tutti i caffè e i bicchieri di vino che gli hanno offerto in 80 metri di strada: credo notte insonne e camminata di traverso

 

sabato 9 ottobre 2021

camminando

 


La via è stretta e le porte sono accanto una all'altro e di faccia, ma il profumo che esce da tutte le finestre che danno luce alle cucine è di un dolce odore di funghi. 

Oggi credo che tra fritti e trifolati con la nepitella ho fatti alla brace saranno funghi per tutta la 

Borgata 

i colori dell'autunno parassita del castagno


Dispiace soltanto per il bosco che viene oltraggiato da centinaia di scarponi è rufolatori che poi danno la colpa hai cinghiali 

Il primo frutto autunnale dopo lampi tuoni e fulmini e tanta pioggia

La natura ha ripreso a vivere e il bosco da il meglio di sé: i funghi

Per noi montanari che sanno di questa terra i boschi danno molto di più anche la loro storia e tradizioni. 



 

domenica 3 ottobre 2021

47 di moatrimonio e mi viene da piangere






Domenica come si sperava è andata veramente a piovere e sotto la tettoia è arrivato anche Giovanni e Vinicio 
Ricorreva il quarantasettesimo anno di matrimonio di Vinicio e così è arrivato con un po' di dolce la bottiglia fatta avanzare per noi. 
Si è fatto presto a trovare 3 bicchieri  con l'aggiunta di due perché sono arrivate anche la Concetta e la Bianca 
Mi hanno sorpreso mentre intrecciavo 2 cassette di cipolle per poi appenderle
Un faccenda da sbrigare perché sinceramente non sapevo più dove metterle. 
Sono andate a finire al soffitto de portico, belle intrecciate.
Soddisfatto della compagnia e delle cipolle... per piangere dopo 

mercoledì 29 settembre 2021

nemmeno l'ortolano oggi

 


Tempo di mezzo nella borgata, si traccheggia, c'è poco da fare. 

Si aspetta che faccia funghi che caschino le castagne, cose autunnali. 

I castagneti che noi chiamiamo selve sono state pulite e sinceramente quando va male si fanno due passi, ma spesso ci si trova sul muretto e sulla seggiola impagliata da Virgilio 

Si finisce per parlare non più di covid ma di questa pioggia di quest'acqua venuta mercoledì e domenica. 

I nostri fossi: quello dell'Aiale, della Croce e il rio Pagano sono senza acqua. 

Il monte ha ancora sete. 

La sorgente di Casicarlo con la sua acqua e sfido qualsiasi persona a trovarne una più fresca è ridotta ad un filino: un filo, una gocciolina e il fiasco messo appoggiato a raccogliere quel filo d'acqua e non ce la fa a riempirlo nella mattinata a riempirsi

Sono tempi di attesa senza pensare molto in là

martedì 21 settembre 2021

Che porta posta!


 Non so quanto tempo aveva ma era lì da tanto

L'avevo messa insieme in una mattinata di grande creatività, ma dopo tanti anni credo una ventina non ne poteva più 

Aveva bisogno di un restauro di una rinfrescata e così se n'è andata da Giacomo chiamato anche Piallino perché va oltre la perfezione

Ecco il risultato dopo una settimana che l'aveva con sé

Ha meravigliato tutti nella borgata, si fermano a fotografarla e credo che l'abbia persino baciata la mia dolce metà. 

Felice perché ha rispettato la mia creatività arricchendola con dei particolari incredibilmente belli 

A voi il giudizio

COME ERO POCO FA



mercoledì 15 settembre 2021

Non me ne intendo di cani



Non ci sono più i cani di una volta. 
Stasera si camminava lungo la strada che porta alla provinciale il Giovanni aveva i suoi due cani Rubinetto e Rosi, dice da guardia, ma secondo me sono da pastasciutta
Arrivati in cima al  pratone ho preso un pezzo di legno e l'ho tirato, ricordavo che una volta I cani si buttavano dietro al bastone per andare a riportarlo. 
Quelli non ci sono neanche mossi non sono certo da riporto continua a pensare che sono da pastasciutta
Rosi porta il nome di una vecchia fiamma che ha abbandonato il Giovanni, Rubinetto perché ogni dove alza zampa. 
Due maremmani candidi dopo lo shampoo settimanale, ma per gli altri giorni piuttosto grigi
Il Giovanni ci si perde sinceramente ne vale la pena, silenziosi non abbaiano quasi mai, girottolano x la Borgata quando trovano il cancello aperto
 Sono un po' anche di compagnia, riescono a prendere un tozzo di pane anche al volo mentre per riportare un bastone non sono proprio fatti





venerdì 10 settembre 2021

Che cielo!!!!

 

grazie Magda x la foto 

Il cielo è strano queste prime notti, tramontato il sole è poco dopo è buio, buio pesto non ha luce non c'è nulla che brilla la su

Sono trascorsi pochi minuti  19:30 la prima luce, Venere a Est e poco dopo a Ovest Marte rosso, come la mezzafalce della luna. 

Rimane ancora nero il cielo e dopo poco altre stelle che brillano mentre i pianeti luccicano di luce riflessa

 L'immagine più toccante e quella falce di luna rossa e quel Marte il pianeta rosso, che prendono tutta la mia fantasia 

Lassù c'è qualcosa dell'uomo