venerdì 8 gennaio 2021

Cronaca di un gennaio iniziato non troppo bene


2 mesi fa era così



 la sera della epifania dopo 5 giorni di isolamento completo è arrivato un grosso escavatore e ha portato via andirivieni una montagna di neve 

 si è potuto vedere oltre la finestra anche il giardino e attiguo al forno dove quando il tempo lo permette faccio il pane, delle belle crostate e pizze era venuta in giù la pergola del kiwi



E’ da ieri con l'aiuto di Alfonso e Bruno ho smantellato tutto, una bella faticata: togli la neve, sega e porta via, una bella sudata

Questa primavera ci sarà da ricostruire il tutto di sana pianta



28 commenti:

  1. Che disastro prof quest'anno la neve..io sono molto preoccupata perché non posso andare causa restrizioni covid in montagna .. speriamo bene..abbiamo superato i due metri e mezzo..ma neanche i kiwi hai salvato??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ness1 la neve sola non fa danni ma da noi è venuta con seguito di pioggia per un paio d'ore per cui si è appesantita e ha fatto crolli.
      Il mio pergolato è poca cosa Giovanni ha mezzo ovile con 200 pecore semi crollato. I kiwi l'ho dovuto potare di brutto ma ributterà. Sotto la neve pane

      Elimina
  2. Eventi imprevedibili della natura, che ci mettono in serie difficoltà
    Buon sabato e un saluto,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non direi tanto imprevedibili, questa massa di anidride carbonica che stà sempre più aumentando porta a stravolgimento di masse perturbanti non più a dimensione giuste...inondazioni e a noi pioggia ghiaccia che non corre via ma bianca rimane

      Elimina
  3. Caspita che guaio.
    Fortuna che avete rimediato, anche se ci sarà ancora molto da lavorare.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia è poca cosa in confronto tanti che hanno subito danni veramente importanti. Giovanni con l'ovile con 200 pecore, 70 capre e 12 vitelli aggiaccato su un lato.
      Con tanta neve da non poter intervenire.
      Speriamo nel vento mangione che se la porti via svelta svelta

      Elimina
  4. Quando è troppa è troppa! Mi spaventa perchè non ci sono abituata.Anche quando le colline attorno si imbiancano è per qualche giorno poi resiste solo in alta montagna,se non ci sono eruzioni perchè il quel caso si sporca e si scioglie.Speriamo allenti anche nella tua zona,per limitare i danni ormai fatti.

    RispondiElimina
  5. Grazie dell'augurio Caterina. Sarebbe sufficiente che ci risparmiasse fino a febbraio quando le giornate più lunghe permettono scioglimenti più rapidi. Anche stamani ne ha messa 20cm. Buona settimana

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Grazie della visita
      Fa piacere che ti sia piaciuto sia il post che le foto
      Auguri x un buon 2021

      Elimina
  7. Pensa positivo ricostruirai più bello di prima🤣🤣🤣🤣🤣con tanta pazienza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfettamente con te Marianna lo rifarò più particolare di prima
      Penso di usare tronchi di castagno con pezzi di ramo in modi da intrecciare il tutto con più casualità

      Elimina
  8. Que de neige Andrea et beaucoup de travail. Heureusement que tu avais l'aide de tes voisins, et pour ton four, tu le construiras plus beau qu'avant. J'espère que les chutes de neige vont cesser.
    Toute mon amitié ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri domenica ha nevicato tutta la giornata ma è cresciuta il giusto. Ancora troppa neve per fare progetti ma appena si libera metterò mano alla ricostruzione
      Dopo diversi anni credo 22 era fattibile

      Elimina
  9. La neve è bella ma dà tanto lavoro extra!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ne parlare del lavoro, oltre la neve sono venuti giù rami e interi alberi, altri vanno abbattuti perché pericolosamente inclinati sulla strada. Fa anche tanto freddo e con nulla ci si trova bagnati dalla neve portata dal vento e dal sudore

      Elimina
  10. Ciao Andrea...la neve è bella ma quando ne viene così tanta è proprio un disastro. Forza e coraggio. Tra poco cominceremo a pensare alla primavera. Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi Pensa che deve arrivare il giorno della merla poi febbraio febbraietto corto corto e maledetto poi arriverà marzo pazzerello e in fine primavera

      Elimina
  11. Io amo molto la neve anche se dove vivo io se ne vede davvero poca. E quest'anno si è vista anche qui: Ma quando è troppa è troppa e può creare grossi danni. Grazie per essere passato nel mio blog fotografico Fotografia è vita https://fotografiaevita.blogspot.com/ Un saluto e buona nuova settimana

    RispondiElimina
  12. Una giornata stupenda, sole e temperatura mite.
    Arwen quante foto avresti scattato... Un paesaggio incantato

    RispondiElimina
  13. Dai, rimetterai tutto a posto!

    RispondiElimina
  14. mattinata stupenda, alba in un celeste angelico.
    Cricchia la neve sotto gli scarponi e è l'unico rumore nel sentiero scavato con tanta fatica che porta all0annesso garage dei mezzi agricoli.
    Mattinata piena e non è male.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  15. Mi padre abita a Latina, non so cosa abbia sbagliato ma dalle nostre piante di kiwi non è mai nato nulla. Si è arreso. Adesso abbiamo sostituito le piante con le viti

    RispondiElimina
  16. il kiwi è monosessuale cioè ho maschio o femmina
    Per farlo fruttificare necessita di una pianta maschio e una femmina ma ancora meglio un maschio e 2 femmine. Potature energiche annuali e tanta acqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevamo sospettato. Infatti era un maschio e una femmina...grazie comunque

      Elimina
  17. Io sono piemontese, qui la neve è scesa copiosa come da te, poi alla sera e alla notte è gelata, così a molti a buttato giù il camino dai tetti. Ieri i miei vicini l'hanno ricostruito, anche perchè qui ci scaldiamo con la legna nelle stufe e nei caminetti...Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da noi è passato dinanzi a casa il metano per cui abbiamo stufa economica in taverna camino in sala e caldaia a metano per cui basta che non mangi da correnti come è successo per l'ultimo dell'anno per tre giorni

      Elimina
  18. La neve è bella ma i disaggi sono molti
    Un saluto
    Rakel

    RispondiElimina