venerdì 10 giugno 2022

Spero di nn annoiarvi

Spero di non annoiarvi ma ieri sera dopo tempo è arrivata Treggambe, il suo nome è Vincenzo e le sue gambe sono sempre state un momento per ridere e di tanta presa in giro. Quando era giovane due stecchi al posto delle gambe come quelli di un merlo, più avanti nelle partite di calcio sempre con i pantaloni lunghi o con la tuta. Figuratevi nelle partite scapoli contro ammogliati, prima e dopo:scapolo e  ammogliati, sempre con i pantaloni lunghi si chiamava gamba secca È passato del tempo e ora lo chiamano Treggambe perché si fa accompagnare da una badante e il bastone Di uno spirito immenso e di battute sempre pronte ha fatto dei suoi guai una ricchezza di simpatia

16 commenti:

  1. Avevo immaginato che il motivo di questo soprannome fosse un altro, ben poco ortodosso, ma non te lo dirò. Ahahhaha 😜

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente Claudia non ci avevo pensato a codesta dote nascosta ma credo però che avesse delle gambe scheletriche e non soffrisse di priapismo Buon pomeriggio

      Elimina
  2. Io direi che le gambe sono quattro... 2 +il bastone + la badante. Serena giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Angela ho rimesso gli attrezzi un'ora fa e ora un pomeriggio di riposo il Treggambe ha sempre la battuta pronta ed è uscito con questa frase
      - amica morte passa un'altra volta

      Elimina
  3. mannaggia Andrea ho un anca da operare, spesso uso il bastone di mio nonno.....allora sono un tre gambe anche io. Ciao buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Valeria anche i motori più buoni si logorano
      Anche il nostro fisico si logora e si può inceppare, è un messaggio negativo di per sé ma tanto positivo perché se è logorato è perché lo abbiamo usato a allungo sempre per il bene

      Elimina
  4. Ciao Andrea
    che simpatia questo tuo post, povero avere le gambe magre, però è bello anche ora che ha compagnia.
    Buon pomeriggio
    un abbraccio 🥰
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Chiara è un tipo allegro sai, non si scoraggia mai e di batoste ne ha avuti tante.
      Adesso ha una rumena avvenente che la prende a braccetto e lo porta di qua e di là per le Borgate, è un camminatore instancabile
      Spesso basta poco per rendere giusta la vita

      Elimina
  5. Ciao, complimenti a questo tuo amico per il suo carattere
    Penso che siete un po' invidiosi per la la bella rumena che lo porta a spasso
    Buona serata Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Rakel
      Sì tutto sommato è una bella ragazza una quarantenne come si dice da noi coscia lunga, bionda e non è mai sola oltre al Treggambe c'è sempre un baldo giovane che l'accompagna, da noi si dice:
      - amante buoi dei paesi tuoi

      Elimina
  6. Quando manca qualcosa da una parte, la vita regala qualcos'altro in cambio e quel tuo amico, se pur aveva le gambe secche, ha recuperato punti in simpatia e buon carattere. Ho capito subito che per tre gambe si intendeva l'aiuto di un bastone, invece Claudia è stata un po' maliziosetta eheheheh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Catherine non bisogna essere maliziosi, ma pensando male spesso ci si azzecca Tregambe si sta godendo la vita: vedovo con figli che non gli fanno mancare nulla e badante bionda che lo sostiene e che fa compagnia
      La Claudia mi ha tentato in una risposta colorita.

      Elimina
  7. Bonjour Andrea, j'aime ton billet et je trouve que ton ami est plein d'optimisme. C'est merveilleux.
    Bonne journée, mes amitiés

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Denise tanto caldo e anche tanto lavoro Treggambe è una gioia ascoltarlo, i suoi racconti mettono allegria e non dispiace

      Elimina
  8. Porta un poco di allegria nella borgata. Bella la foto della farfalla. Ciao

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Marta sì è un signore piuttosto allegro adesso incarluzzito per l'accompagnatrice

    RispondiElimina