domenica 23 gennaio 2022

C’è marca e marca

 



La borgata ha acquistato due nuovi abitanti: mogli e marito e quando si cresce è sempre positivo.
Ormai sono nell’abitudine giornaliera con due chiacchere e scambio di piccoli favori come una rametto di rosmarino, due foglie di salvia, un pizzico di bicarbonato.
Il Piero che tra poco lo chiameremo Pierino, visto, che quando davano l’altezza doveva essere assente 
Ieri mi chiedeva perché tutti sono indaffarati e così intraprendenti.
 Le faccende per noi montanari sono scandite dal tempo e dalle stagioni rispondevo:  con l’autunno si pensa all’inverno e a tutto quello che ci aspetta.
La raccolta degli ultimo frutti nell’orto, le castagne, la legna, la pulizia dei giardini e dell’orto, le foglie che non mancano mai, i tutori dei pomodori, del fagioli che vanno tolti e la copertura del prezzemolo delle lattughe invernali e delle bietole.
 Il sotterrare a testa in giù dei cavoli verza e cappuccio….
Da marzo poi….
Certo che ogni mattina indossiamo degli abiti particolari noi montanari.
Una marca specifica per la rutin giornaliera.

Ogni capo porta una targhetta in stampatello
…………”BUONA VOLONTA’………………………



28 commenti:

  1. Imagino o quanto há a fazer em cada estação, sempre preparando-se para a próxima. Lindas fotos! abraços, ótimo domingo,chica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chica la montagna ha il suo fascino anche perché gli abitanti la rendono gradevole col loro lavoro

      Elimina
  2. Però l'inverno in montagna è tutta un'altra storia. Già solo alla parola "legna" e "castagne" il mio cuore ha fatto le capriole...che meraviglia, mi sembra di sentirne proprio il profumo.
    È dura con questo freddo ma sono sicura che non lo cambiereste con niente al mondo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona sera Paola, la montagna regala tanto di sé ma nn gratis e allora rimboccarsi le maniche è di obbligo. Adesso mi godo il caminetto e oggi come dolce frittelline di farina di castagne intinte in panna fresca

      Elimina
  3. Certo chi sceglie una vita del genere deve sapere già che non sarà né semplice né in discesa. Indaffarati come si deve.. dillo a Pirino.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona sera Franco
      Nn pensare che sia solo fatica ma gioia di vedere le nostre cose, il nostro ambiente borgata ben curata e bella, come dicono chi si ferma qui
      Pierino scusa dell'errore di battitura.

      Elimina
  4. Una vita all'aria aperta, nell'incredibile fascino della montagna e dell'inverno, che donano molta energia...
    Buona settimana,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Silvia anche oggi è una giornata di sole splendida anche se è molto freddo
      Non pensare che queste attività che ho elencato siano fatte di corsa ma nella tranquillità delle giornate assolate con due chiacchiere coi vicini Sembra una calamita, come attacca uno a fare qualcosa nel giardino accanto si fa la stessa, è bello

      Elimina
  5. la copertura del prezzemolo qui a Milano ho un bel vaso di prezzemolo nel giardino. Gli è caduta sopra la neve due volte ed è più vispo che mai senza alcuna copertura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Alberto
      Hai perfettamente ragione, una nevicata e via non creano danni anzi, ma le continue gelate e brinate sono quelle che distruggono il tessuto vegetale

      Elimina
  6. Bonjour Andrea, un jardin donne beaucoup de travail mais avoir ses propres légumes sains doit être un grand bonheur.
    Mes amitiés

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bel sole e temperatura primaverile
      Bello trafficare nell'orticello, oggi potato i meli
      Abbi cura di te

      Elimina
  7. La quotidianità della vita in montagna per capirla la si deve solo vivere.. tanti sacrifici.. ma quante soddisfazioni!! eppure io il coraggio di viverci sempre ancora non lo trovo.. mentalmente sono ancora incatenata allo stress cittadino..quelle piccole cose che descrivi in posti semplici dove si vive con poco..
    Buongiorno prof buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni capo porta una targhetta in stampatello
      …………”BUONA VOLONTA’…………………

      Con la buona volontà si semina con intelligenza e si raccoglie con gioia

      Elimina
  8. Questa marca mi piace molto. Chi è nato e per nulla al mondo cambia un luogo, specie come quello di montagna, anche se non è sempre facile.

    RispondiElimina
  9. Buonasera Marta la volontà è l'energia che muove tutto
    Ricordo una frase dell'armata Brancaleone diceva così
    - il figlio del padrone è un grande guerriero... quando ne ha voglia

    RispondiElimina
  10. Ciao, la vita di campagna è molto sacrificata,come dici ci vuole molta volontà, ma poter respirare quel pizzico di aria fresca e pulita ti da tanta energia.
    Buona serata
    Rakel

    RispondiElimina
  11. Rakel nn pensare alla sola fatica ma soprattutto al dono della natura amata.
    I giardini sono una chicca e gli orticelli pieni di cose buone, fresche e sane.
    Spero di avere la salute nn manchi come lo auguro a de

    RispondiElimina
  12. Ma che fantastiche... l'inverno in montagna, il caminetto e le dolce frittelle!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  13. Buongiorno casa Erba
    Noi siamo in clima di carnevale per cui si mangiano i Cenci e le fratte, le frittelle di riso le facciamo per San Giuseppe il 19 marzo, ma non ci facciamo mancare di nulla

    RispondiElimina
  14. Qui si lavora a disfare l'oti e a preparare le serre. Le castagne sono finite ed erano molto belle quest'anno. E' già arrivata la prima nevicata ma non basta, manca l'acqua non piove da mesi. Ciao

    RispondiElimina
  15. Buongiorno Valeria
    Anche qui è un mese che non piove e la siccità si fa a vedere prevalentemente nei ruscelli senza acqua
    Tempo bello con forti brinate il lavoro non manca bene non far passare tempo senza farlo fruttare buon lavoro e non mollare

    RispondiElimina
  16. Bel post Andrea, questa marca non è comunissima ma io credo che dovrebbero averla tutti a disposizione, davvero tutti ! Buona fine d'inverno e sereno lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Elfa,si la buona volontà fa superare anche il freddo e a questi giorni nn è poco sulle mie montagne. È il piumone più coibente

      Elimina
  17. Certo "buona volontà" e tutto i può fare, basta volerlo !! Da noi è sato un inverno particolare, nè pioggia, nè neve !! Nei giorni scorsi c'era la nebbia (che detesto), oggi sole e vento- Tutto un inverno senza precipitazioni, credo che i raccolti e la natura ne risentiranno. Saluti.

    RispondiElimina
  18. Buona sera Mirto, anche qui 35gg senza precipitazioni. Aspettiamo la neve e un frebbaio corto, corso ma nn maledetto.
    Che pazienza con i cuccioli da seguire x i compiti

    RispondiElimina