venerdì 19 marzo 2021

Luna piena

 


Sono cose da montanari non interessa a tanti, forse sono folate di pazzia, ma perché rinunciare e riesumare una tradizione lontana nel tempo del popolo Incas

Tempo di semina dell’orticello e x prime le patate. 

Chissà se funzionerà ho pulito molto bene le patate e aspetto l'otto aprile, luna piena. 

Come gli Incas le metterò stese per terra nell'aia davanti a casa, la luna piena le illuminerà e dovrò avere gli occhi ben aperti per scegliere quelle più brillanti e saranno quelle che daranno nuova vita 

Chi sa se Mama Quilla, Madre Luna, mi darà ancora la dritta?



58 commenti:

  1. Speriamo solo che il cielo sia terso, e la luna impazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Franco, non ci avevo pensato. Sono le pazzie di questi tempi, sono in zona rossa per cui confinato nella mia borgata e di tempo ne avanza. Abbi cura di te

      Elimina
  2. Bonjour Andrea, merci pour ton joli billet et je souhaite que ce 8 avril te sera favorable. Ce crocus qui sort de la neige est merveilleux.
    Je te souhaite un très agréable et doux week-end avec mes pensées amicales. Bisous ♥

    RispondiElimina
  3. Buona sera Denise, sempre presente e con belle parole. Fa tanto freddo 3gg con temperature sotto lo zero. Questo marzo pazzerello non si smentisce. Abbi cura di te

    RispondiElimina
  4. Amo le vecchie tradizioni e allora vedrai che la luna ti sarà saggia consigliera.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
  5. Come dice Franco speriamo sia sereno. Voglio provare se funziona. Saranno 40 patate da scegliere fra tutto, il resto in padella. Ho sempre avuto un debole x letture Incas. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ma che bella tradizione. Aspettiamo questa luna piena, allora!

    RispondiElimina
  7. Buona sera Claudia, provo anche questa, con la quarantena il tempo nn manca. Spero in una notte serena con una bella luna piena. Fa un gran freddo con nevischio... Buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. La tradizione è saggezza, le influenze astrali sono indubbie, seguire antiche ritualità è unione col mondo, con l'universo, con chi ci ha preceduto. Me l'appunto. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buongiorno Graziana, con questa chiusata c'è il tempo anche per certe stravaganze. Poi vi dirò con foto a metà luglio.
      Spero che la Mama Luna sia veritiera. Leggere del passato e delle loro tradizioni è pieno di curiosità ma non si trova molto.

      Elimina
  9. Antiche tradizioni, che è bello riscoprire, per attenderne gli esultanti risultati...
    Buon fine settimana e un sorriso,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Silvia quarantena e allora spesso mi invento la giornata. Giornata di sole e stamani dovrebbe passare l'ortolano e è sempre occasione per l'ammucchiata 7-8 massaie a due chiacchere, al lavatoi troppo freddo, ma anche lì ammucchiata di malelingue

      Elimina
  10. Nice photos and great article. Have a nice weekend

    RispondiElimina
  11. buongiorno Vicki, grazie del complimento. Giornata fredda ma di sole.
    Siamo in zona rossa per cui borgata dolce borgata tra i monti.
    Dominica casalinga e al massimo due passi nella faggeta dietro casa. Spero di trovare un cerbiatto curioso che si avvicina. Buon fine settimana anche a te

    RispondiElimina
  12. Que lindo te ler e adorei tuas fotos em especial a primeira! abraços, tudo de bom,chica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chica, grazie dei complimenti. Sono angoli delle mie montagne le foto che pubblico. Stamani quel fiore aveva la testa china, tanto ghiaccio stanotte

      Elimina
  13. Non ho mai avuto un orto. Sono nata in un paese di mare e il nonno era pescatore. Ma mi ha sempre affascinata l'idea di avere l'orticello e mangiare verdure di produzione propria. Buon we

    RispondiElimina
  14. Buongiorno Caterina, I montanari doc devono saper approfittare di ogni favore che offre la loro montagna. Il mio terrazzo orticello è un fazzoletto ma ben esposto e riparato. Da ottime verdure a pochi passi dalla cucina. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  15. Io abito praticamente in mezzo al nulla, anche se non in montagna. Sono cresciuta in mezzo al verde, agli animali ed all'orto, quindi ti capisco bene :) La luna piena una meraviglia per la coltivazione dei campi ma non solo :-D

    RispondiElimina
  16. Dice che la luna non c'entra nulla con l'orticoltura ma da noi ormai si fa così
    Credo però che con il cambio della Luna dopo Gennaio le giornate si allungano e le temperature aumentano per cui dopo la Terza Luna dopo Natale si avviano le colture orticole si potano le piante e Gosto mette la chioccia
    Buona domenica Paola

    RispondiElimina
  17. Una bellissima tradizione, è giusto rispettarla ! Buon fine settimana, qui da me non fa ancora freddino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fortunata qui si grenna dialetto mnntanaro.
      Spero da lunedì temperatura in rialzo. Camino acceso e due salsicce ad arrostire per la cena. Confinati dal covid nella borgata e in casa dal freddo. La luna dice che ha ancora il cervello di Orlando

      Elimina
  18. La Luna è magica ed è importante rispettare i suoi cicli che influiscono davvero sulla Natura. Fai bene a seguire i cicli lunari, vedrai che raccolto! Speriamo però che finisca questo freddo, che ne ho abbastanza e non va bene per i nuovi germogli.
    Un caro saluto e buona Primavera!

    RispondiElimina
  19. Pensare che non nasce ancora il farro marzolino. Il croco giallo ha chinato la testa dalla gelata di stanotte. Mette -11 in Kebek Canada con un disgelo lentissimo, anche lì mancano i milioni d vaccini promessi.
    Tra un pallido sole e una nevicatella si tira avanti. Buona domenica

    RispondiElimina
  20. La luna piena è sempre suggestiva...speriamo non sia coperta di nubi. Ciao Andrea. Buona domenica.

    RispondiElimina
  21. Lo diceva anche il lupo mannaro per chi ci crede. Di inverno è anche più luminosa e nel mio cielo lontano da inquinamento luminoso è stupenda. Buona domenica Vivi

    RispondiElimina
  22. Tradizioni molto belle,buona serata-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla luna credo che tutto il mondo è paese in merito alla Luna Olga. Speriamo in buoni raccolti e ce ne sia x tutti. Buona domenica

      Elimina
  23. Con te prof anche piantare patate diventa poesia tanto da chiamare in causa anche la luna❤
    Buona notte😘

    RispondiElimina
  24. La vita è poesia, nostra e della natura che ci circonda. Il tuo cuore sia un ramo che sta x germogliare la poesia più bella un fiore, amore di nome.

    RispondiElimina
  25. Ciao Andrea
    forse arriva un po' di caldo dopo il gelo degli ultimi giorni. Dai che la luna ci fa compagnia, non solo per le patate.
    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona sera Chiara, fa freddo assai e pensavamo di andare a prendere i gerani...
      Arato ho arato ma aspetto dopo la luna di Aprile, Si sta bene al camino e pleid sullegambe

      Elimina
  26. Che splendida usanza Andrea! Quanto è bello vivere con i ritmi e i riti della natura! Ti verranno delle patate buonissime!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nn è proprio una usanza, ma ho tempo x sperimentare.
      Bellissima giornata Vitty
      Stamani pane

      Elimina
  27. Spero in una notte serena con la luna piena.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno di sole cadaERBA
      Ci spero tanto anche x provare questa pazzia.
      Abbi cura di te

      Elimina
  28. Anche mio zio seguiva le fasi lunari per le coltivazioni :)
    Mi piaceva ascoltarlo quando mi spiegava il perché delle sue decisioni agrarie.

    RispondiElimina
  29. Sinceramente non ci credo molto alla luna più al clima è la temperatura notturna
    In genere col cambio della luna da gennaio in poi le giornate si allungano e si aumenta di qualche grado
    A meno che non succeda come questo fine mese che c'hai un po' tradito, ma che freddo!!!!

    RispondiElimina
  30. Allora dita incrociate per le tue patate, caro Andrea! Noi dobbiamo ancora lavorare il pezzetto dove le metteremo. Ma ce n'è sempre una, mannaggia.
    Ti saluto, a presto Susanna

    RispondiElimina
  31. Buongiorno Susanna, gli imprevisti colorano la giornata. Meglio il tutto liscio ma chi fa anke disfa
    Nn mollare da noi troppo freddo x le semini, stamani -2

    RispondiElimina
  32. Non conoscevo questa tradizione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È da tempo che mi piaceva leggere degli Aztechi e così nelle loro tradizioni agricole ho tirato fuori questa azienda con giardino era la casa degli Interni

      Elimina
  33. Speriamo in una luna brillante che possa dare le giuste indicazioni.l'arte e la passione per prendersi cura della terra hanno tradizioni antiche, meritano di essere conservate e seguite anche perchè c'è tanta poesia in esse,oltre che saggezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei aver centrato l'argomento che nel nostro fare se manca la poesia manca il profumo della gioia. Piccole cose adesso ma per loro Gli Incas fine ultimo era quello di un bel raccolto e allontanare la fame.

      Elimina
  34. ¡Hola, Paccandrea!
    Estoy segura que este proceso funcionará porque la luna será propicia para tal efecto. Soy de Perú, tierra de los incas.
    Un fuerte abrazo. 🌷😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nuria, che bello saperti discendente da quel meraviglioso popolo. Ho letto molto di loro e ho visionato tanti documentari e così ho voluto riesumate una lontana usanza per il mio piccolo orticello a 1000. Spero tutto bene per te e per i tuoi cati
      Abbi cura di te e mascheruna

      Elimina
  35. Grazie Kinga K, è il crinale del monte e le nuvole facevano da cornicere dal resto della montagna in lontananza e mi è piaciuto assai lo scenario da fotografare e poi condividere. Sono molto belle le mi montagne

    RispondiElimina
  36. ma sai che non conoscevo questa usanza con la luna piena. Buona giornata Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Valeria. Leggere fa sempre bene e in questo caso spero mi dia le dritte giuste

      Elimina
  37. Ciao, a qualcosa si deve pur credere anhe le radizini hanno un loro perchè.
    Buona domenica delle Palme
    Rakel

    RispondiElimina
  38. Buona sera Rakel. Mi sono detto se lo facevano loro xke nn provare? Spero che l'8 sia sereno. A luglio vi farò sapere.

    RispondiElimina
  39. Io non ho mai osservato la luna, semino, poto, metto a dimora quando ho tempo e voglia. Non so se mi perdo qualcosa.

    RispondiElimina
  40. Buon pomeriggio Sandra Anch'io faccio come te da aprile in poi in febbraio l'ottobre un po' alla luna ci guardo da ottobre cala la luce col cambio della luna è da gennaio con il cambio della Luna aumenta la luce e la temperatura per cui è importante Buona domenica delle Palme

    RispondiElimina
  41. Voltei pra desejar uma linda e FELIZ POÁSCOA! E te aviso que tem um céu teu, acabou de entrar lá:Podes ver aqui>

    https://ceuepalavras.blogspot.com/2021/04/blog-post_2.html

    abraços, obrigadão,chica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. contraccambio gli auguri per una buona Pasqua di resurrezione Chica. Poi vedrò il tuo cielo. Festa in rosso quest'anno, pazienza. Spero meglio per te

      Elimina
  42. ottima foto i miei complimenti
    bella la vita in campagna.
    grazie della visita sei molto gentile
    buon venerdi
    Maurizio

    RispondiElimina
  43. Grazie della visita nome che assomiglia a una nuova malattia Abbi pazienza ma sono un Montanaro e non conosco tante malizie tante cose per cui questa questa sigla mi dice che forse 08 è la data della tua nascita. 13 anni bravo e nn comandare troppo ma dai ascolto

    RispondiElimina